SPORT - CALCIO

serie c

L'Olbia recupera con la Juventus U23. Marino: "In campo per i playoff"

Galluresi in campo per il recupero della 32esima giornata
alessandro marino (foto olbia calcio)
Alessandro Marino (Foto Olbia Calcio)

Vigilia di partita orfana delle dichiarazioni di Max Canzi: come da copione, prima di un turno infrasettimanale l'allenatore dell'Olbia non parla.

Ma a caricare la trasferta di domani sul campo della Juventus U23, valida per il recupero della gara della 32esima giornata di Serie C, bastano e avanzano le parole del presidente Alessandro Marino. "Il nostro obiettivo è di provare a fare bene come nelle ultime dieci partite, e, quindi, cercare di vincere più possibile e vedere dove arriviamo ", ha detto il numero uno dei galluresi dopo l'1-1 di Lecco di domenica interpellato sul nuovo traguardo dei playoff.

"Dipende tutto da noi, è tutto in mano nostra: se avremo la fame che ci ha contraddistinto finora secondo me riusciremo a fare bene, anche se credo che questa squadra - ha aggiunto Marino - la fame, ormai, ce l'abbia dentro, e sono convinto che farà grande finale di stagione".

Intanto, quello di domani è il primo scontro diretto in chiave playoff: in caso di successo al "Moccagatta" di Alessandria, sede degli incontri casalinghi della Juventus U23, l'Olbia aggancerebbe i bianconeri, in crisi di risultati (non vincono da 6 partite), a quota 48 in classifica, entrando in zona promozione.

Bianchi reduci, invece, da 6 risultati utili di fila, e con qualche giocatore in più per la trasferta piemontese: tornano, infatti, a disposizione Altare e Lella, assenti a Lecco per squalifica, resta a casa per somma di ammonizioni Pennington. Tra i convocati spunta, inoltre, Giandonato, assente nelle ultime gare per problemi muscolari.

L'Olbia scenderà in campo con il lutto al braccio per manifestare vicinanza e sentimento di cordoglio al preparatore atletico Andrea Paniziutti il cui padre, Ettore, è venuto a mancare nella giornata di lunedì.

Dirige la sfida del "Moccagatta" l'arbitro Andrea Ancora della sezione di Roma 1: fischio d'inizio alle ore 15.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

    Più Letti
    Loading...
    Caricamento in corso...

    }